Il centro

Acustica Italfon è un centro per l'udito, che da trent'anni a Catania si occupa di ipoacusia e acufene e fornisce ai propri clienti apparecchi acustici digitali di ultima generazione.
Il successo del centro è dato dalla cura e l'attenzione con la quale si occupa dei propri clienti, che devono ritrovare la serenità grazie agli apparecchi e alle protesi.
La presenza nel centro di un tecnico audioprotesista esperto è un valore aggiunto, che permette al centro di effettuare visite audiometriche mirate, riparazioni di apparecchi danneggiati e visite acustiche anche a domicilio.

Visite acustiche a domicilio

Il nostro centro offre un servizio puntuale di visite acustiche a domicilio, per persone che lo richiedono.C entro Acustico convenzionato  con ASL, SSN e INAIL.

 

 

 


 

Cabina silente

Il centro Acustica Italfon è dotato di cabina silente per la misurazione dell'udito, questo significa che puoi venire presso il nostro centro e sottoporti ad un breve e semplice test che ti permetterà di stabilire con precisione il livello della tua ipoacusia e permetterà al nostro operatore di individuare con precisione il modello di apparecchio acustico più adatto alle tue esigenze e a calibrarlo esattamente.
Affidati ai nostri esperti e lascia che ti facciamo provare i nostri nuovi modelli di apprecchi digitali per l'ipoacusia e l'acufene, ritroverai la serenità di poter sentire ed ascoltare tutti i suoni e le voci, ai quali prima dovevi rinunciare.
cabina silente catania

L ' Audiogramma


L'audiogramma  è un grafico che rappresenta le capacità uditive di una persona per ciascun orecchio, indicando il grado e la tipologia di perdite uditive. Lungo la parte alta del grafico, sono presenti dei numeri che variano da 125 a 8000. Questi numeri si riferiscono alle frequenze o alle diverse altezze del suono.

Durante un test dell'udito, l'audiologo propone i suoni ad una frequenza per volta. Il tono più debole che una persona riesce a percepire in ciascuna frequenza viene segnato sull'audiogramma in corrispondenza di quella frequenza e intensità. Questo viene definito "soglia uditiva" .

L'audiogramma è l’"immagine" del proprio udito.  Esso indica quanto il proprio udito vari dalla normalità e, in caso di perdite uditive, il punto in cui il problema potrebbe essere localizzato. Esistono diversi tipi e gradi di perdite uditive. A seconda della parte dell'orecchio interessata, gli esperti generalmente distinguono tra quattro tipi di perdita uditivaprincipali: perdite uditive di tipo conduttivo, perdite uditive di tipo neurosensoriale, perdite uditive di tipo misto e perdite uditive di tipo neurale.

Un audiologo o uno specialista del settore ti possono aiutare a determinare la presenza di perdite uditive. A seconda del grado o della gravità, sapranno fornirti la soluzione appropriata.

Share by: